docente – Laura Sarra

tecnica – acquerello

livello – intermedio

quando? – Martedì dal 22 giugno al 6 luglio 2021
orario – 10:00 – 12:30

Contributo
3 incontri ⎪ € 35,00

Programma
Terzo ciclo di incontri dedicati ai colori primari.
Il Blu simbolo di armonia ed equilibrio, nonché di calma.
In queste 3 lezione rappresenteremo il colore blu senza disegno direttamente con l’acquerello in maniera libera e spontanea.
I soggetti saranno fiori , nature morte o paesaggi.

Come iscriversi?
compilando il modulo alla fine di questa pagina

Materiale consigliato
Carta 300 gr 100% cotone grana liscia o grana ruvida
Acquerelli in tubetto o in pastiglia
Colori fondamentali da avere in tavolozza
Ceruleo
Blu Cobalto o Blu Oltremare
Turchese
Verde smeraldo
Terra d’ombra e terra di siena bruciata.

Pennelli:
un pennello sintetico per bagnare la carta vanno bene quelli della linea Tintoretto Felice Feltracco n.10 o similari
un pennello morbido in pelo naturale n.8
un pennello sintetico tondo  misura 8
un pennello sintetico sottile con punta
una gomma pane grigia
matita 2b 
un phon
scotch di carta
2 barattoli per l’acqua
una tavoletta dove appoggiare i fogli singoli se non usate l’album
fazzolettini di carta

Feedback dall’insegnante
l’insegnante fornirà un link dove i corsisti potranno inserire le foto dei lavori.
I lavori verranno corretti e commentati in diretta zoom alla fine della lezione successiva.


Modalità

Il corso si svolgerà online in diretta privata tramite la piattaforma Zoom.
Ad ogni lezione verrà fornita agli iscritti la password per accedere.
Gli iscritti dovranno essere in possesso di un dispositivo (computer o tablet) e di un collegamento veloce a internet (ADSL o fibra).
Se per qualsiasi motivo non si possa trasmettere on line, verrà indicata una nuova data.

Le lezioni vengono registrate e gli iscritti avranno la possibilità di seguire o di rivedere la lezione anche in differita.

le nostre proposte sono riservate agli associati
Modalità per associarsi

Laura, persona positiva e curiosa, sempre in movimento come l’acqua che usa per dipingere i suoi acquerelli.
Dopo aver frequentato il Liceo Artistico e l’Accademia di Belle arti a Venezia ha scelto di esprimermi con questa tecnica perché le permette di fermare velocemente le emozioni sul foglio.
I suoi soggetti preferiti sono i fiori, nature morte, paesaggi e le persone.
Da qualche anno si occupa anche di tintura vegetale sui tessuti, un mondo affascinante e complesso che la fa entrare in contatto diretto con la natura e i suoi doni.
www.laurasarra.com