docente – Barbara Menoncello

tecnica – tecnica mista

livello – base

quando?
lunedì 15 novembre 19:30_21:00
lunedì 22 novembre 19:30_21:00

orario – 19:30-21:00

Contributo
2 incontri ⎪ €25,00

Programma
Attraverso l’uso degli acquerelli, sperimenteremo il gesto grafico spontaneo legato al colore e alla forma. Realizzeremo il nostro MAZZO DI TAROCCHI PERSONALE, con le parole che ci ispirano e ci sostengono nella vita.Un prezioso strumento di introspezione, meditazione e ricerca interiore.

Come iscriversi?
compilando il modulo alla fine di questa pagina

Materiale necessario:
22 – 25 pezzi di carta da acquerello 7x13cm o 8x13cm
Forbice
Cutter
Squadretta
Tappetino da taglio o superficie dove tagliare i fogli
Acquerelli
Pennelli di diverse forme e dimensioni
Vasetto per acqua
Penna nera a punta sottile
Inchiostri o ecoline (se li abbiamo) anche solo di un colore
Un vecchio libro da rompere o una rivista
Macchina da scrivere (se ce l’hai)
Collastick
Matita
Scotch carta
2 cartoni 40×50 o più grandi (tipo scatoloni da supermercato)
Fustella taglia angoli (se ce l’hai)un cartoncino bristol (o simile)colore a scelta 50×70

Feedback dall’insegnante
durante il corso in diretta l’insegnante visionerà i lavori
verrà anche istituito un album dove i corsisti pubblicheranno le foto


Modalità

Il corso si svolgerà online in diretta privata tramite la piattaforma Zoom.
Ad ogni lezione verrà fornita agli iscritti la password per accedere.
Gli iscritti dovranno essere in possesso di un dispositivo (computer o tablet) e di un collegamento veloce a internet (ADSL o fibra).
Se per qualsiasi motivo non si possa trasmettere on line, verrà indicata una nuova data.

Le lezioni vengono registrate e gli iscritti avranno la possibilità di seguire o di rivedere la lezione anche in differita.

le nostre proposte sono riservate agli associati
Modalità per associarsi

Barbara Menoncello, architetto per formazione e appassionata di arte e meditazione, ha trovato nella calligrafia sperimentale un punto di fusione tra queste sue passioni.
Attraverso lo studio degli alfabeti storici e dell’esplorazione artistica della scrittura, scopre le potenzialità della scrittura spontanea come parte del processo di decondizionamento da abitudini e giudizi.
Appassionata del libro d’artista, della legatoria e degli acquerelli che reinterpreta in chiave illustrativa-emozionale.

https://www.facebook.com/calligraphylab/