q.b. Ricettario illustrato

Chi di noi non ha delle ricette di famiglia o della tradizione che allietano i menù quotidiani e delle feste? Illustriamole in un ricettario con ingredienti e qualche utensile da cucina tra quelli indispensabili per uno chef dell’ultimo minuto. Ne verrà fuori un taccuino goloso da conservare e tramandare come un cimelio di famiglia, ricco di illustrazioni ad acquerello e grafite.

Masterclass con Mustapha Ben Lahmar

A metà tra un corso di acquerello astratto e figurativo l’artista Ben Lahmar ci farà vivere l’esperienza di creare con il colore delle macchie che si trasformeranno in paesaggi pieni di magia.

Masterclass con Fausta d’Ubaldo

I soggetti si questa masterclass saranno le rose copiate dal vero.
L’artista Fausta D’ubaldo è arrivata alla conclusione che la prima cosa per imparare a dipingere sia imparare a vedere e ha messo a punto una serie di tecniche per insegnare una visione di sintesi indispensabile per dipingere dal vero.
Durante il laboratorio si imparerà ad avere una visione di sintesi indispensabile per dipingere dal vero foglie, rami e fiori con gli acquarelli, media di meravigliosa limpidezza, senza l’ausilio del disegno, cercando di raccontare il sacro splendore che la primavera dona.

Masterclass con Yuko Nagayama

L’artista Nagayama è un’importante acquarellista e insegnante nota per il suo stile didattico di facile comprensione. I suoi dipinti sono esposti e venduti in gallerie in Giappone, Stati Uniti e Francia, ed è regolarmente presente su Watercolor Magazine.

le donne dipinte ad acquerello

Donne intense con volti che lasciano il segno. Vi proporrò delle foto in bianco e nero che noi dipingeremo ricreando il colore dell’incarnato e delle ombre. I volti saranno schizzati prima con la matita e poi direttamente con il pennello cecando di fermare sulla carta le espressioni e le emozioni. La prima fase si farà una velatura e poi si interverrà con macchie per definire masse e ombre.

Ritratti in Sketch . lupi di mare

Pescatori e marinai, volti bruciati da sole e salsedine per un racconto fatto di ritratti e parole, raccolto in un piccolo taccuino che creeremo facilmente insieme. Piccoli schizzi, alcuni con maggiori rifiniture, in grafite, tecnica mista e penna Bic, nel tentativo di imparare a fermare su carta impressioni ed emozioni del momento. Il risultato sarà un oggetto d’arte da sfogliare e tenere agevolmente in mostra in casa, come un piccolo catalogo d’arte.

Ritratti in Sketch volti d’inverno

Più che un corso queste lezioni saranno un percorso, grafico ed emotivo, alla scoperta/ricerca del volto come racconto. L’obiettivo è creare un libro d’artista che sia un contenitore/scrigno, realizzato con un unico foglio piegato a fisarmonica, pieno di ritratti che potranno anche stratificarsi e sovrapporsi, come i ricordi, e accompagnati da frasi, impressioni e contaminazioni grafiche. I volti saranno schizzati, alcuni con maggiori rifiniture, nel tentativo di imparare a fermare su carta impressioni ed emozioni del momento. La tecnica sarà mista, con un fondo ad acquerello che sarà unico per tutto il foglio e i soggetti realizzati con matite colorate, pennarelli, penne. Il risultato sarà un oggetto d’arte che potrà diventare elemento di arredo e compagnia nelle nostre case. Il tema di questi appuntamenti saranno volti che ricordano l’inverno, per i colori o i segni lasciati dal tempo.